Mitsubishi News Novità dal mercato

Le linee sportive di Mitsubishi Eclipse Cross

Mitsubishi è pronta ad inserire una nuova vettura all’interno della sua gamma 2018. Si chiama Eclipse Cross, è una SUV di medie dimensioni e andrà ad occupare quel segmento compreso tra la SUV compatta ASX e la grande Mitsubishi Outlander.

Dotata di forme accattivanti quasi da coupè e di un’indole da crossover.

Mitsubishi Eclipse Cross ha dimensioni che la rendono agile.

Si tratta di 4,41 metri di lunghezza per 1,81 di larghezza e 1,69 di altezza.

Le linee di questa vettura sono decise, ben scolpite sulle fiancate e sul frontale, dove alcune cromature e delle linee spigolose dominano la scena. La visibilità anteriore e laterale è garantita da ampie superfici vetrate.

Per quanto riguarda quella posteriore si potrebbero notare delle difficoltà, dovute alla forma particolare dei vetri laterali posteriori (a causa dei montanti nettamente inclinati) e al lunotto posteriore “sdoppiato”.

Al contrario di come possa sembrare da questa introduzione, la vettura in realtà è molto agile in manovra.

Grazie ad uno sterzo diretto e ad un raggio di sterzata, molto contenuto per il genere di vettura, non crea problemi nemmeno nelle manovre in retromarcia. Qui la retrocamera di serie fa egregiamente il suo lavoro.

Alcune soluzioni stilistiche sono davvero molto interessanti.

Una barra a LED dedicata al terzo stop che taglia in due il lunotto posteriore e i gruppi ottici a LED sdoppiati sul frontale. Degna di nota la colorazione Diamond Red realizzata con 5 strati di vernice e scaglie di alluminio, che donano un aspetto unico alla Eclipse Cross.

Gli interni sono davvero ben realizzati, puliti e con tutti i comandi principali ben disposti e semplici da raggiungere.

La plancia ha nella parte centrale uno schermo touch screen da 7 pollici con compatibilità con le tecnologie Android Auto e Apple CarPlay che, nelle dotazioni più complete, può essere controllato anche tramite un touchpad presente nel tunnel centrale.

Ottimo lo spazio a bordo, anche per quanto riguarda l’abitabilità posteriore.

Nonostante la forma inclinata della parte posteriore della vettura, anche persone al di sopra del metro e ottanta di altezza siedono comodi, anche grazie al divano posteriore scorrevole ed inclinabile su più livelli.

Al momento a listino è disponibile un solo motore.

1.5 turbo benzina da 163 cavalli abbinato ad un cambio manuale a 6 rapporti o ad una trasmissione automatica di tipo CVT a variazione continua nonché ad una trazione anteriore o 4WD. I prezzi di listino partiranno da circa 25.000 Euro a salire.