Auto Nuove

BMW Serie 1 M Power Edition: soli 500 esemplari

Proprio così, sono soli 500 gli esemplari disponibili per l’Italia di questa speciale edizione della BMW Serie 1 con motori a 4 e 6 cilindri.

La BMW Serie 1 M Power Edition si basa ovviamente sull’allestimento sportivo M Sport che ne amplifica la sportività complessiva con cerchi da 18 pollici, assetto sportivo e design sportivo.

L’allestimento M Power Edition potrà essere ordinato solo sulle Serie 1 dotate di trazione posteriore

Dotate di motori a 4 e 6 cilindri, quindi le 120i, 125i e M140i con motorizzazione benzina oppure le 118d, 120d e 125d alimentate a gasolio. Sono escluse quindi tutte le motorizzazioni a 3 cilindri.

Le novità della BMW Serie 1 M Power Edition, rispetto alla versione M Sport, includono l’impianto frenante M Sport dotato di dischi ventilati con pinze di colore blu dotate di quattro pistoncini all’anteriore e due al posteriore.

Presenti anche vetri posteriori e lunotto oscurati, immancabile anche uno schermo da 5,7 pollici nel cruscotto, il clima automatico bizona e il sistema Variable Sport Steering in grado di modificare la risposta dello sterzo in base alla velocità.

All’interno si riscontrano invece la pedaliera in alluminio, le cuciture blu dei tappetini e la presenza del logo M Power Edition.

BMW Serie 1 M Power Edition prevede numerosi dettagli in vernice nera lucida.

A cominciare dalla rifinitura dei cerchi per passare alle bandelle sottoporta, alla mascherina, alla scritta che identifica il modello e persino il profilo del logo BMW.

Molto interessante il fatto che in fase di acquisto viene compreso nel prezzo il corso di guida sicura BMW Driving Experience.

Proprio il prezzo di questa speciale versione sale da 300 a 2.500 euro rispetto a quello della normale M Sport, in base alla motorizzazione scelta in fase di acquisto della vettura. Sempre che siate tra i 500 fortunati possessori.