Anticipazioni e Curiosità Motori & Ecologia

La Mercedes EQC è tutta elettrica

Con la nuova Mercedes EQC la Casa della Stella inaugura una nuova famiglia di auto full electric che comprende tre nuovi modelli con investimenti pari a tre miliardi di euro.

La Mercedes EQC rappresenta il primo di questa serie di modelli ed è una suv di medie dimensioni. L’arrivo previsto nelle concessionarie è fissato a metà 2019. La percorrenza totale stimata è fissata a circa 450 chilometri.

Dovrebbero essere due gli altri modelli previsti della serie EQ.

Una berlina di grandi dimensioni e una compatta a cinque porte.

Dal punto di vista strettamente tecnico sappiamo che la Mercedes EQC prevede l’utilizzo di batterie agli ioni di litio dal peso di 650 chilogrammi e 80 kWh in grado di gestire due motori da 402 cavalli di potenza complessiva.

Lo 0-100 km/h viene percorso in circa 5 secondi mentre la velocità massima è limitata a 180 km/h.

Poiché i due motori alimentano i due assali, la EQC diventa una vera e propria trazione integrale.

Con l’acquisto viene garantito il sistema di ricarica rapida da installare presso la vostra abitazione che completa la carica in 10 ore grazie ad una potenza di 7,4 kWh.

Se la potenza sale a 110 kWh in 40 minuti si può completare l’80% della carica totale.

Cinque le modalità di guida tra cui scegliere: Comfort, Eco, Max Range, Sport e Individual

Lo stile delle linee della nuova Mercedes EQC ricalca quello delle ultime vetture della casa tedesca, grande pulizia delle linee nonostante nel complesso la vettura goda di un design decisamente sportivo e dinamico.

Tuttavia il fascione anteriore prevede una finitura nera che collega la mascherina ai fari peraltro uniti da una striscia luminosa a LED.

Disponibile anche il pacchetto AMG Line Exterior per uno stile ancora più accattivante e sportivo. La Mercedes EQC è lunga 466 centimetri, larga 188 e alta 162 centimetri.