Novità e Anticipazioni Porsche

Porsche Cayenne 3.6 V6, Benzina E Diesel

Siamo vicini alla presentazione dei nuovi modelli della Porsche Cayenne con le versioni entry level: motore di lusso 3.6 litri V6 300 CV a benzina e propulsore 3.0 V6 240 CV turbodiesel. Entrambe le motorizzazioni sono omologate con Euro 5, e riescono a produrre  emissioni inferiori e consumi ridotti del 20% rispetto alle precedenti e che vanno a rendere ancora più brillante la gamma del SUV più celebre al mondo.

Porsche Cayenne 3.6 V6

Ad avere profitto con il rinnovamento della gamma, oltre alla amatissima Madre Natura, è anche il piacere di guida poiché sono state aumentate le prestazioni, e di conseguenza l’agilità e la dinamica della vettura.

Un elemento non di poco conto visto che gli acquirenti che si privano di ben  57.075 € per la versione benzina non si curano solo all’apparenza, ma giustamente esigono qualcosa in più. Così dal 6 cilindri da 300 Cv, con cambio manuale a sei marche di serie, si passa da 0 a 100 km/h in 7,5 secondi (con Tiptronic S in 7,8 secondi) e si può raggiungere una velocità massima di 230 km/h.

Rispetto alla vecchia generazione, le novità della Cayenne offrono, sia su strada sia su fuoristrada, un piacere di guida ancora più elevato, associato ad idoneità all’uso quotidiano, comfort ed eleganza ulteriormente incrementati. Per migliorare la spaziosità e la flessibilità degli interni, rispetto ai modelli precedenti il passo è stato allungato di circa 40 mm, quindi l’auto ora è più lunga complessivamente di 48 mm. I sedili posteriori, con inclinazione degli schienali regolabile in tre posizioni in base alle necessità, possono scorrere di circa 160 mm.