BMW Marca

Che stile la BMW Vision iNext

Nonostante il debutto sia fissato soltanto nel 2021, la BMW Vision iNext è già comparsa in alcune immagini che ci fanno apprezzare le caratteristiche del modello.

Facendo parte della famiglia i, quella delle i3 e i8, la Vision iNext è anch’essa elettrica con uno stile praticamente unico e decisamente personale e ricercato.

Bisogna dire che la crossover che verrà richiamerà le linee di questa Vision iNext

Partendo da questo stile unico dominato dalla grandissima mascherina sul muso, alta e massiccia.

La funzione di questa mascherina tuttavia non rimane puramente estetica, ma nasconde le principali tecnologie di assistenza alla guida di cui la vettura è dotata.

L’apertura delle quattro portiere di accesso è ad ante di armadio, e può essere gestita semplicemente da un tocco. Ciò rende più agevole l’accesso all’abitacolo vista anche la non presenza del montante centrale.

I fari anteriori risultano particolarmente sottili mentre gli specchietti retrovisori sono sostituiti da telecamere.

La linea è alleggerita dal tetto spiovente e da uno spoiler posto sul lunotto. Completano il design esterno degli enormi cerchi da 24 pollici.

All’interno invece scompaiono bottoni e manopole visto che tutti i comandi prevedono la gestione vocale o touch. Il tunnel centrale è rivestito in legno mentre sul divano posteriore vengono inseriti dei pulsanti a sfioramento.

In questo modo l’intero abitacolo riceve uno stile nuovo, molto accogliente, in grado di richiamare un vero e proprio soggiorno.

Così un grande studio è stato condotto per rendere possibile il funzionamento delle superfici interne sensibili al tocco.

Come dicevamo però, la BMW Vision iNext prevede l’utilizzo dei comandi vocali per attivare due possibili modalità di guida.

Agendo sul programma Boost, il guidatore potrà controllare il volante e i pedali mentre sulla Ease si attiverà un pilota automatico. In questo caso il volante rientra nella plancia e libera spazio.

Nulla si sa ancora sulla motorizzazione e sulle batterie.

 

Vota questo articolo!