Ferrari Marca Super Car

Ferrari F173: arriva la coupé ibrida

Ferrari è al lavoro (ormai quasi terminato) su una coupé dotata di motore ibrido posizionato centralmente, ancora più potente dell’attuale 488.

Durante la presentazione del piano strategico 2018-2022 l’AD del Cavallino Louis Camilleri ha confermato infatti la volontà di dare vita ad un modello sportivo che dovrebbe debuttare proprio entro il 2019.

Si tratta proprio di questa coupé nota col codice di progetto F173.

Le prestazioni saranno di certo elevate e la propulsione affidata ad un sistema ibrido

Il sistema ibrido verrà abbinato ad un motore turbo V8 destinato ad un posizionamento posteriore centrale. Il modello sta già girando da qualche giorno all’interno di un fitto programma di test.

L’utilizzo del motore elettrico renderà più pronta la spinta del V8, tanto da superare notevolmente le prestazioni dell’ottima 488 GTB.

Quella che oggi conosciamo come Ferrari F173 diventerà sicuramente il modello top di Ferrari e quindi non sarà disponibile in serie limitata e non sostituirà La Ferrari.

Parliamo di un modello di serie rivale di McLaren Senna.

Insomma un gioiello della Casa di Maranello. Non sappiamo ancora nulla riguardo i prezzi, ma dovrebbero ovviamente risultare non alla portata di tutti. Ovviamente la motorizzazione ibrida non rappresenta una novità per Ferrari visto che questa stessa tecnologia era già stata adottata sulla La Ferrari, La Ferrari Aperta e FXX-K.

In questo caso l’introduzione dell’elettrico non aveva funzionalità ambientali ma serviva per aumentare la spinta del motore a dodici cilindri. La trazione tuttavia rimaneva concentrata soltanto sull’asse posteriore senza risultare quindi integrale.

In totale la FXX-K sprigiona 1.050 cavalli ! La F173 dovrebbe rientrare tra le cinque novità attese in casa Ferrari per questo 2019.

Si attendono infatti il SUV Purosangue, la versione coupé della Portofino, la 812 Superfast (con tetto retraibile) e un aggiornamento per la nuova 488. Non ci resta che aspettare.

Vota questo articolo!