Pneumatici 4 stagioni
Curiosità News

Pneumatici quattro stagioni: conviene comprarli?​

Avere le giuste gomme aumenta l’aderenza, le prestazioni e la sicurezza generale alla guida oltre a ridurre i consumi, questo vale per le nostre auto come per qualsiasi altro mezzo di trasporto. Le gomme dovrebbero essere cambiate e comunque sempre controllate periodicamente, con la massima attenzione e cura, ma pare invece che circa il 65% degli automobilisti europei non sostituisca gli pneumatici estivi con quelli invernali al momento del cambio di stagione, con evidenti rischi sul piano della sicurezza. Usare pneumatici quattro stagioni può ovviare al problema ed essere un valido compromesso, anche se questa scelta non sempre si rivela la migliore possibile.

Le gomme all season o 4 stagioni, sono senza dubbio molto comode, ma si usurano prima e non sempre garantiscono prestazioni ottimali. Conviene quindi comprarle? Dare una risposta che risulti valida per tutti non è possibile, molto dipende da come, quanto e dove si guida.

Senza dubbio per guidare in montagna, magari in presenza di ghiaccio o neve uno pneumatico invernale, ha migliori performance.

Da recenti test indipendenti è emerso come fino a pochi anni fa gli pneumatici quattro stagioni abbiano spesso avuto prestazioni quantomeno mediocri, in termini di tenuta di strada e spazi di frenata, peggiori sia degli pneumatici invernali su fondo bagnato o neve, che degli pneumatici estivi su asfalto dalle temperature elevate.

Negli ultimi anni però le cose sono cambiate e alcuni dei maggiori produttori di pneumatici hanno sviluppato e lanciato sul mercato modelli di gomme quattro stagioni di nuova generazione, prodotti usando mescole innovative e altamente performanti, contenenti composti brevettati, che comprendono silice ed oli naturali come quello di colza. Le gomme quattro stagioni di ultima generazione hanno poi in molti casi dei battistrada dalla scolpitura elaborata ed altamente ingegnerizzata, che contribuisce a migliorarne le performance con praticamente ogni condizione climatica e su ogni tipo di strada.

Per chi non fa molti chilometri e non guida in condizioni climatiche estreme, senza dubbio le gomme quattro stagioni possono essere una scelta piuttosto comoda. Per chi desidera il massimo sul fronte di prestazioni, bassi consumi e sicurezza, meglio optare invece per gomme specifiche, in base alla diversa stagione.

Per quanto riguarda l’aspetto economico, non ci sono, come molti invece credono grandi differenze, il cambio gomme tra la stagione calda e quella fredda ha un costo, ma anche le gomme all season più evolute non sono economiche e inoltre si usurano in genere in tempi più rapidi, richiedendo comunque dei cambi per mantenere sotto controllo sicurezza e consumi. Quando si parla di sicurezza alla guida comunque il risparmio non dovrebbe mai essere la prima preoccupazione. Acquistando pneumatici online si possono spuntare prezzi sicuramente più convenienti.

 

Vota questo articolo!