assicurazioni auto
News

Assicurazioni auto: sempre meno peggioramenti di classe nel 2011

assicurazioni auto

Nota dolente, oltre all’aumento stratosferico della benzina, quello del calcolo assicurazione auto annuale: chissà come mai, anche non facendo incidenti, l’ammontare della nostra polizza non diminuisce mai.

il 2011 è stato l’anno degli aumenti delle Rc Auto che hanno toccato veramente delle punte record. Ma non è stato solo questo. Infatti il sito Facile.it ha portato avanti un sondaggio sull’andamento degli incidenti e l’incidenza sulle polizze assicurative. Di solito, infatti, gli aumenti ci sono perché gli utenti fanno troppi incidenti ma, dal sondaggio, è emerso esattamente il contrario: il 2011 è stato l’anno in cui ci sono stati meno incidenti su base annua. Per questo motivo ci sono stati meno peggioramenti della classe di merito a causa di incidente. Nel 2010 furono 2 milioni gli automobilisti che videro peggiorare la loro classe, mentre nel 2011 sono stati la metà. A spiegare il perché di questi aumenti ci ha pensato l’ad di Facile.it. Alberto Genovese, che ha sottolineato che Non si può non considerare che sulla flessione del numero dei sinistri abbia influito anche la scelta di molte famiglie italiane che, per ridurre le spese, hanno rinunciato ad usare l’auto. Oltre a questo, sempre più italiani stanno imparando a risparmiare sui costi assicurativi confrontando le diverse offerte presenti sul mercato”. Insomma la partita riguardanti le assicurazioni in Italia e il loro business è ancora tutta da giocare e c’è da scommetterci che per buona parte questa si giocherà sul web.

Vota questo articolo!