Kia Marca News

Nuova Kia Stonic : la SUV di segmento B

Anche per Kia è arrivato il momento di presentare una vettura che si andrà ad inserire in uno dei segmenti più interessanti dell’ultimo periodo.

Segmento che si sta rivelando in grado di attrarre un numero sempre maggiore di clienti, di tutte le età e con diverse tipologie di esigenze.

Chiamatela SUV di segmento B, SUV compatta o più semplicemente Crossover ma la sostanza non cambia: è la nuova Kia Stonic, nata per soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più vasto.

Il design e gli interni

Ci sono tutte le carte in regola per definire il design uno dei punti di forza di questa nuova vettura del marchio coreano.

Sorprende grazie ad una carrozzeria bicolore : è possibile anche sceglierla in tinta unita, seppur risulta essere monotona allo sguardo.

Contrastata da altri elementi come modanature interne ed esterne, per un totale di oltre 20 differenti combinazioni.

Le dimensioni sono da vera compatta di segmento B: soli 414 centimetri di lunghezza per 176 di larghezza e 152 di altezza.

Nonostante questo, all’interno si ha una sensazione di un abitacolo arioso e con spazio sufficiente per tutti.

Stesso discorso vale per il vano bauli che è di circa 350 litri se si utilizzano tutti i 5 posti ma che ottiene un capacità fino a 1150 litri circa se si abbatte il divano posteriore.

L’abitacolo sfrutta delle linee abbastanza semplici e pulite, contrastate con alcune modanature colorate che lo rendono piuttosto vivace.

Al centro della plancia spicca lo schermo da 7 pollici del sistema infotainment (integrabile con il navigatore, optional).

Buona l’abitabilità dei sedili e piuttosto comodo il volante appiattito nella parte inferiore.

Motori e tecnologia

Alla guida, la Stonic si rivela comoda, facile da utilizzare e con tutta una serie di sistemi che la rendono decisamente sicura.

I sistemi tecnologici della Kia Stonic infatti aiutano enormemente chi guida, tramite tecnologie come :

  • il Blind Spot Detection
  • il Rear Cross Traffic Alert che avverte quando un veicolo sopraggiunge durante le manovre in retromarcia.
  • L’avviso dell’abbandono involontario di corsia
  • La frenata automatica di emergenza con monitoraggio del traffico che precede la vettura.

Alla guida, la nuova Kia Stonic si rivela briosa, sempre pronta e soprattutto parca nei consumi, specialmente con il motore turbo 1.0 T-GDI a benzina, dotato di 120 cavalli.

Sono disponibili anche un 1.4 aspirato da 99 cavalli e una soluzione a gasolio, rappresentata dall’1.6 CRDi con 110 cavalli.

La trazione è solo anteriore mentre i prezzi partono dai 16.250 Euro della versione basa dotata dell’1.4 aspirato.

 

Vota questo articolo!