News

Maserati E LoJack Provano Ad Arginare I Furti D’Auto

Per provare ad arrestare il susseguirsi di furti d’auto di lusso è stato realizzato un nuovo espediente: il gruppo Maserati in collaborazione a LoJack Corporation, una delle più importanti compagnie a livello internazionale per i sistemi di localizzazione e recupero di auto, lanciano l’ultima innovazione per rintracciare i veicoli rubati. I clienti di Tridente in Italia, Francia, Spagna e Regno Unito potranno utilizzare un’auto di cortesia e Lojack si preoccuperà di ritrovare l’auto rubata e di recapitarla, in seguito ad accurate indagini su possibili danni arrecati al veicolo, al centro Maserati meno lontano al domicilio del proprietario dell’auto.

LoJack

I servizi sono comprensori di installazione del dispositivo Vigile LoJack “Early Warning”, oltre un anno di abbonamento alla centrale operativa LoJack e il “5 Star Plus” che in caso di furto della vettura mette a disposizione un’auto sostitutiva per tre giorni, disbrigo delle pratiche amministrative e la garanzia di recupero del mezzo entro le 48 ore, con rimborso dei 1.000 euro in caso di mancato ritrovamento.

LoJack ha una percentuale di successo del 90% e la maggior parte dei recuperi avviene entro le 24 ore, ma nel caso le operazioni di recupero dovessero superare le 48 ore i clienti Maserati verranno rimborsati del costo del pacchetto per un valore di 1.000 euro.

Acquistando il Maserati LJ Security System, i clienti Maserati potranno beneficiare anche dei forti sconti sulle polizze furto che gli assicuratori offrono a chi ha installato il sistema LoJack.

Vota questo articolo!