Marca Toyota

Nel 2019 arriva la Toyota Corolla Sedan

Arriverà anche da noi in Europa la terza variante di carrozzeria della Toyota Corolla.

Difatti alla normale berlina a 5 porte e alla wagon, potrà essere acquistata la Toyota Corolla Sedan entro il prossimo marzo 2019.

La vettura si basa sulla piattaforma modulare TNGA con un passo da 270 centimetri, maggiore rispetto a quello della berlina a cinque porte. Ne beneficia lo spazio a bordo per i cinque passeggeri.

Anche se non conosciamo oggi la capacità del bagagliaio, possiamo affermare che sicuramente risulterà abbastanza capiente, per lo stesso motivo che dicevamo qui sopra legato al passo molto lungo.

La Toyota Corolla Sedan è una berlina slanciata e dalla linea ben bilanciata

Il frontale, dotato di grande personalità, differisce da quello delle sorelle a cinque porte e wagon; è nuovo infatti il cofano motore, il disegno dei fari, la mascherina ma anche il fascione anteriore.

Si tratta sempre di un’impostazione particolarmente aggressiva e slanciata che conferisce personalità alla vettura, in accordo con una coda corta e molto sportiva.

All’interno invece non si riscontra alcuna differenza con i modelli che già conosciamo

Mancano molti tasti fisici che vengono inclusi nello schermo da 8 pollici del sistema multimediale, grande protagonista della plancia della Corolla Sedan.

Per quanto riguarda le motorizzazioni adottate, Toyota ha annunciato per la Corolla Sedan il benzina 1.6 da 132 cavalli e l’ibrido 1.8 da 122 cavalli, in pratica lo stesso motore già adottato sulla C-HR.

Inizialmente però non si potrà avere la nuova motorizzazione ibrida 2.0 da 180 cavalli, che arriverà però più tardi. La produzione della Toyota Corolla Sedan avviene in Turchia.

Sebbene la Sedan arriverà in Europa, bisogna capire se arriverà anche da noi in Italia dove la tradizione dice che le berline con la coda non “premium” non riscuotono più il successo di un tempo. Staremo a vedere.

 

Vota questo articolo!